Attualità, Contemporanea, Lo sapevate?, Scrittori

Ecco la classifica dei libri più venduti del 2015

13 aprile 2016
Classifica libri più venduti 2015

I libri più venduti del 2015

Attingendo alla classifica di Nielsen Bookscan, prestigiosa agenzia che si occupa di ricerca e statistica sulle vendite in libreria, siamo andati a vedere quali sono stati i dieci libri più venduti in Italia nel 2015.

Palma d’oro assoluta va a La ragazza del treno, di Paula Hawkins, record di incassi in libreria con le sue 240 mila copie vendute.

Subito dietro a questo avvincente thriller che si dice abbia inchiodato in poltrona addirittura Stephen King, si piazza Carlo Rovelli con il suo Sette brevi lezioni di fisica. Edito da Adelphi, casa editrice di nicchia, ha saputo mantenere durante il corso dell’anno il proprio posto nella top ten delle vendite.

Al terzo posto troviamo invece Fabio Volo, che con il suo ultimo libro E’ tutta vita è riuscito

a vendere ben 155 mila copie dalla sua uscita avvenuta solo a novembre.

Con ben 150 mila copie vendute, troviamo al quarto posto L’amica geniale di Elena Ferrante. Questa pubblicazione è stato un vero e proprio caso editoriale, in quanto ha ricevuto delle ottime recensioni nel mondo anglosassone tanto da ottenere degli ottimi risultati di vendita anche oltreoceano.

Quinto posto per l’intramontabile Andrea Camilleri, con il suo La giostra degli scambi edito da Sellerio. Camilleri è senza dubbio uno degli scrittori italiani più apprezzati all’estero, con oltre 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Via Crucis di Gianluigi Nuzzi occupa la sesta posizione della classifica. Il primo atto di Vatileaks, con registrazioni e documenti inediti su Papa Francesco, edito da Chiarelettere.

Come prova che il capolavoro letterario non vada a braccetto con i record di vendite, al settimo posto troviamo Grey, il sequel di 50 sfumature di grigio, già best seller mondiale dello scorso anno. E.L. James fa il bis scaldando gli animi (e non solo) delle sue accanite sostenitrici.

All’ottavo posto troviamo invece la scrittrice Marie Kondo, con Il magico potere del riordino, edito da Vallardi. Un libro sul Grande Riordino, il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita.

Nono posto per After di Anna Todd, edito da Sperling&Kupfer. Questa bellissima storia di’amore della scrittrice di Austin, Tx si è imposta come fenomeno mondiale, con il suo oltre un miliardo di lettori online.

Il decimo posto della nostra classifica va invece a Niccolò Ammanniti con Anna. Lo scrittore romano ha conosciuto il successo con Io non ho paura, trasportato poi sul grande schermo da Salvatores. Ammanniti ambienta la storia di Anna in una Sicilia post-moderna devastata da un virus che ha sterminato tutti gli adulti lasciando in vita soltanto i bambini.

Ma quanto abbiamo speso per i nostri amati libri?

Nel 2015 il costo medio per i libri più venduti è stato di € 16,68 per le edizioni cartacee e di € 9,49 per quelle in formato digitale.

Naviga tra le offerte di Copernicum! Oltre un milione di libri ai prezzi più bassi del web!

Ti potrebbe interessare

Nessun Commento

Lascia un Commento