Attualità, Collezionismo e Antichità, Contemporanea, Lo sapevate?, Viaggi e Cultura

Musica Antiquaria. Il 18 e 19 marzo a Cesena Fiere, la prima Mostra Mercato italiana dedicata alla musica antica.

8 marzo 2017

Musica Antiquaria. Il 18 e 19 marzo a Cesena Fiere, la prima Mostra Mercato italiana dedicata alla musica antica.

Ha radici profonde che risuonano nei secoli lo speciale di “C’era una volta… Antiquariato”, principale vetrina di settore della Romagna che torna nei padiglioni di Cesena Fiera sabato 18 e domenica 19 marzo.
Melodie lontane, antiche, ma senza tempo con “MUSICA ANTIQUARIA”, prima edizione di questo evento nell’evento dedicato specificatamente all’antiquariato musicale, un settore che sta conquistando crescente interesse culturale ed economico.

Una “prima nella prima” in tutti i sensi. L’iniziativa vanta il primato di essere l’unica in Italia nel suo genere e si caratterizza per la sua impostazione “scientifica”, con un’attenta selezione degli espositori coinvolti e degli oggetti messi in mostra.
Oltre a quelli presentati da commercianti e liutai specializzati gli strumenti protagonisti della fiera provengono da importanti collezioni storiche, come quelle di Artemio Versari e Stefano Malusi per i cordofoni, o quella di Francesco Carreras per gli aerofoni. Basterebbe questo a farne un’occasione di grande interesse nell’ambito specifico della cultura musicale e organologica locale, regionale e nazionale, ma “Cera una volta… la musica” offre molto di più, come ad esempio la rara possibilità che avranno musicisti e allievi di provare a cimentarsi con preziosi strumenti d’epoca messi a disposizione dagli espositori..

 

 





 

Tutto l’universo della musica d’epoca sarà rappresentato: strumenti originali d’ogni tipo, riproduzioni di strumenti antichi, esperti restauratori, editoria ed iconografia musicale antica, strumenti musicali meccanici tra Settecento e Ottocento, mezzi di riproduzione musicale d’epoca, oggettistica varia di interesse musicale .
Nelle rassegna sono coinvolte anche prestigiose istituzioni musicali e scuole di liuteria.
Nelle due giornate sono inoltre previsti “momenti d’ascolto” per vivere pienamente quell’atmosfera tutta particolare che solo una musica proveniente dalla viva “voce” di uno strumento del passato sa regalare.

Di complemento alla Mostra Mercato, la nostra Galileum Autografi esporrà alla vendita una selezione di rarissimi autografi musicali tra cui spiccherà un “Liber Amicorum” che raccoglie numerosi spartiti inediti di musicisti ottocenteschi del calibro di Rossini, Gounod, Perosi, Meyerbeer, Gomez e molti altri. Insomma, una vera e propria manna per i collezionisti musicali!

Prezzo di ingresso: €3

Event link:

https://www.facebook.com/events/988257257984406/

 

 





 

Ti potrebbe interessare

Nessun Commento

Lascia un Commento